Crea sito

Select Your Style

Choose your layout

Color scheme

Una “Scopetta” ciascuno

Molti bambini hanno un amico immaginario che li aiuti a superare quelli che per loro sono problemi insormontabili. Decidiamo così di proiettare il film “Bogus l’amico immaginario” e durante le riflessioni collettive emerge che la maggior parte di loro ha uno o più amici immaginari. Il percorso si allarga e da un’indagine risulta che la costruzione dei propri amici è avvenuta in un momento di difficoltà,  di solitudine, di disagio o di paura, ma anche di grande gioia e spensieratezza. inoltre emerge che non ne avevamo mai parlato con un adulto, era una specie di segreto INTIMO. Ogni bambino ha così permesso alle insegnanti ed ai compagni di conoscere il proprio amico immaginario facendolo presentare e parlando in prima persona. Quei pochi bambini che ne erano privi hanno voluto descrivere l’amico immaginario dei compagni.

No Comments

Comments are closed.

To Top

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com